Guardate mai le etichette dei capi che acquistate?

Quanto è importante il Made in Italy nel mondo?

Il made in Italy è un’indicazione di provenienza, il che significa:

Disegno

Progettazione

Lavorazione

Confezionamento

Il tutto esclusivamente su territorio italiano!

Insomma, un lavoro che viene premiato con riconoscimenti mondiali e qualità straordinaria per tutti i clienti che fanno questa scelta.

L’espressione è nata, a partire dagli anni 80, per indicare appunto la specializzazione del sistema produttivo italiano nei settori manifatturieri. Inizialmente, la dicitura era inserita sui prodotti per evitare che prodotti contraffatti venissero venduti all’estero in quanto molto rinomati.

I quattro settori principali delle eccellenze italiane sono: Abbigliamento, Agroalimentare, Arredamento e Automobili. Complessivamente, il marchio Made in Italy vale circa 135 miliardi di euro.

Oggi, il marchio Made in Italy è il terzo marchio più riconosciuto al mondo dopo Coca Cola e Visa!

Indubbiamente, Made in Italy è sinonimo di bello e ben fatto!

Ovviamente, uno dei settori che ha trainato, e tuttora rende il marchio famoso nel mondo, è l’abbigliamento.

Secondo i dati di Confindustria Moda nel terzo trimestre 2021 il fatturato delle aziende registra una crescita complessiva del 18,1% e un aumento degli ordini del 21,3% rispetto al corrispondente periodo 2020. La notizia meno positiva: nei primi nove mesi del 2021, si è assistito ad un recupero di ricavi del 23% circa, non sufficienti, in poche parole, a coprire le perdite dovute alla pandemia.

Per questo motivo, gli italiani prima di tutti dovrebbero sostenere e spingere tutti i prodotti che il nostro paese produce in casa. Questo non solo perché la qualità è fuori da ogni dubbio, quindi comprare meno ma comprare bene, ma anche perché dobbiamo essere orgogliosi di quello che produciamo. 

Il vero Made in Italy oggi lo troviamo nelle botteghe familiari e nel piccolo artigiano, che comprano materie prime di qualità, per fornire al cliente un prodotto che fonde tradizione con design e creatività.

DO what’s best for your SKIN

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.