L’estate è ancora lunga, ma è giusto essere preparati ad ogni suo momento! Perché sì, così come andiamo in vacanza, purtroppo dobbiamo anche rientrare.

Il pensiero del lunedì a lavoro e non in spiaggia, dell’aperitivo al mare che arriverà tra un altro anno ed il carico di lavoro che ci aspetta al rientro sono i pensieri che ci tormentato quando stiamo per terminare le ferie!

Cosa fare allora?

Prima di tutto niente panico, perché si sa, tutto passa ma niente si dimentica!

In secondo luogo, ci sono modi per mitigare la fine delle ferie e per affrontare al meglio la sindrome da rientro dalle vacanze. Eccone alcuni:

  • Se possibile, rientra almeno due giorni prima la ripresa del lavoro; questo ti darà il tempo di ritornare nel tuo ambiente quotidiano, di rimettere al proprio posto tutte le tue cose e di goderti il divano fino all’ultimo minuto prima del rientro
  • Programma un weekend con un’escursione fuori, un’attività nuova o una città mai vista, anche una bella giornata in piscina non è da sottovalutare con le soleggiate giornate d’estate. Questo è il modo migliore per evitare di stressarsi troppo al rientro dalle ferie: prenderne altre! Anche se solo un giorno o una notte fuori creeranno il giusto stacco dalla routine lavorativa
  • Passa del tempo con i tuoi amici! Gli amici sono la soluzione a tanti problemi e, come te, anche loro staranno combattendo il rientro dalle vacanze, quale cosa migliore di condividere le avventure appena trascorse con un amico che ti capisce?
  • Rinfresca il tuo look: anche la moda dà il suo contributo e, con i saldi ancora in corso, qualche sfizio possiamo togliercelo. Che sia un accessorio, un capo o un taglio di capelli, la novità porterà sicuramente entusiasmo e la carica giusta per affrontare il nostro rientro

DO what’s best for your SKIN

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.